Ottavia Cestonaro operata al ginocchio

26 Marzo 2020

La triplista azzurra sotto i ferri per una sutura al menisco destro: “In due mesi e mezzo tornerò a fare tutto”


 

Operazione al ginocchio destro per Ottavia Cestonaro. La triplista azzurra si è sottoposta nella giornata di ieri a un intervento eseguito dal dottor Claudio Zorzi all’ospedale Sacro Cuore di Negrar, in provincia di Verona, per una sutura del menisco. Nella scorsa estate la portacolori dei Carabinieri si è piazzata terza agli Europei a squadre, migliorandosi con 14,18, prima di partecipare alla rassegna iridata di Doha e di conquistare la medaglia d’argento ai Mondiali militari. “L’intervento è riuscito - commenta la 25enne vicentina - e si è reso necessario dopo i problemi emersi dal mese di dicembre al termine di una lunga stagione. Ho provato strategie conservative, ma le gare indoor sono state condizionate da questo fastidio che aveva causato anche dolore alla schiena. Quando ancora non era stato annunciato il rinvio delle Olimpiadi, ho deciso di operarmi visto che non avrei potuto lavorare bene a regime ridotto. Sono felice per lo spostamento dei Giochi, non perché ho più tempo per recuperare ma perché era la cosa giusta. Questa situazione di emergenza mondiale ha bisogno del nostro impegno e rispetto. La forza di noi atleti sta nella capacità di sapersi riadattare e reagire agli imprevisti. Se penso a chi in queste settimane sta lottando ogni giorno contro il virus, mi fa vedere la mia operazione sotto un’altra prospettiva. Mi attendono quindici giorni di riposo, per poi ricominciare progressivamente ed entro due mesi e mezzo potrò tornare a fare tutto”.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CESTONARO OTTAVIA