Allo Stadio Comunale di Scafati la 1^ giornata del circuito''Prove Multiple d'Autunno

17 Novembre 2019

In gara 50 giovani atleti dei team Atletica Agropoli,Hinna Annunziatella,Atletica Scafati

di Campania

Scafati.-Allo Stadio Comunale di Scafati è andata in scena la prima fase del circuito “Prove multiple d’ autunno”. La manifestazione riservata al settore promozionale  è stata diretta dal giudice Roberto Sorrentino coadiuvato dagli allievi del liceo “Pitagora-B.Croce” facenti parte del GGG Fidal. Cinquanta gli atleti partecipanti per le società ASD Atletica Agropoli, ASD Pol. Hinna Annunziatella e APD Atletica Scafati. In programma nell’impianto scafatese il  Biathlon Esordienti M e F (50m e vortex), Triathlon Ragazzi/e (60- peso e alto )e Tetrathlon Cadetti/e (80 – lungo – peso e 600m).

Nel biathlon Esordienti femminile ha vinto Miriam Minimo (Pol Annunziatella ) che con punti  574  ha preceduto le  compagne di club Laura La Ragione(p.529) e Anna Picardi (p. 517).Nel biathlon Esordienti maschili ha vinto Federico Cirillo della APD Atletica Scafati con 652 punti precedendo il compagno di team Antonio Vangone (p. 524).

Nel triathlon Ragazze successo  di Giulia Giordano della Pol. Annunziatella con punti 1658. Al secondo posto si è classificato per i colori dell’ Atletica Scafati  Maria Vittoria Marzullo(p.1524)ed in terza posizione  Maria Teresa Somma  con punti 1336.Nel triathlon Ragazzi  primeggia Marco Cavallaro con 1676 punti  targato Atletica Scafati ed al  2° posto Lorenzo Varriano (p.1092) e terzo posto  Pasquale Pirozzi  con punti 787.

Nel tetrathlon Cadetti domina Ruben Del Pezzo con 2335 punti precedendo nell’ordine  Giovanni Sorrentino (p.2030) ed Emanuele Gallo (p. 1843) tutti targati APD Atletica Scafati. Tra il tetrathlon Cadette vince Rosanna Sicignano (Atletica Scafati) totalizzando 2386 punti,relegando al secondo posto Annamaria Parisi dell’ Atletica Agropoli con 2038 Punti.

Migliori risultati tecnici singoli del meeting: Giulia Giordano con il 7”9 sui 60m ( 855 punti ), Marco Cavallaro grazie ad 1,40 nell’alto (666 punti ), Annamaria Parisi per il 4,57 nel salto in lungo (673 punti) e Giovanni Sorrentino per il 9”6 negli 80m che vale 703 punti.  Appuntamento alla seconda fase prevista il  prossimo 15 dicembre.

Enzo Miceli       

Risultati_SA161119.pdf

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate